Le varie opzioni per il pavimento della doccia

Le varie opzioni per il pavimento della doccia

Dovendo posare o cambiare il pavimento della doccia si può optare tra molte opzioni, dai piatti doccia più tradizionali fino agli ultimi modelli, con materiali più moderni. Non dimentichiamo inoltre l’opzione delle docce a filo pavimento, molto popolari negli hotel di alta gamma, o le vasche da bagno, opzione piuttosto classica.

Le principali opzioni per il pavimento della doccia sono:

  • Piatto doccia in resina.
  • Piatto doccia in ceramica.
  • Piatto doccia in acrilico.
  • Piatto doccia in pietra naturale.
  • Doccia a filo pavimento.
  • Vasca da bagno.

Ciascuna opzione presenta delle caratteristiche che comportano specifici vantaggi e inconvenienti. Procediamo ad analizzare ciascuno di essi.

Piatto doccia in resina

Il piatto doccia in resina è stato uno degli ultimi prodotti ad arrivare nei nostri bagni ed è sempre più richiesto come opzione per il pavimento della doccia. È composto di resine poliestere e cariche minerali. I modelli più sofisticati sono rivestiti con uno strato di protezione in una resina denominata Gel Coat, utilizzata per la protezione degli scafi delle navi dall’usura per idrolisi e dai batteri.

Uno dei principali vantaggi della resina è il suo processo di fabbricazione durante il quale i materiali vengono mescolati allo stato liquido e quindi fatti solidificare. In questo modo è possibile far assumere facilmente al piatto qualsiasi dimensione e forma. La colorazione viene aggiunta in fase di miscela liquida, per cui non solo il piatto doccia potrà assumere qualsiasi colore, ma la tonalità resterà uniformemente distribuita su tutto il piatto e non solo in superficie. In termini di progettazione, nessun piatto doccia si avvicina alla versatilità e alle opzioni quasi illimitate del piatto doccia in resina.

Nella composizione del piatto viene aggiunto anche il trattamento antiscivolo che lo munisce di un livello di resistenza allo scivolamento C3, il più alto possibile per i prodotti da bagno. È, in definitiva, l’opzione notevolmente più sicura per il pavimento della tua doccia. Una volta concluso il processo di elaborazione, il piatto doccia si indurisce e raggiunge una resistenza agli urti e all’usura di gran lunga superiore alla maggior parte dei materiali comuni per piatti doccia. La resina è un materiale caldo al tatto, a differenza dell’acrilico o della ceramica, per cui l’esperienza della doccia, in particolare durante i freddi mesi invernali, ne risulta decisamente migliorata.

Sono questi tutti i motivi per cui il piatto doccia è l’opzione più completa per il pavimento della doccia. Sicurezza, resistenza e design superiori a qualsiasi altra opzione, senza costi alle stelle.

Vantaggi del piatto doccia in resina

  • Resistenza fisica.
  • Resistenza all’usura provocata dall’acqua.
  • Resistenza batterica.
  • Antiscivolo.
  • Facilità di adattamento a varie dimensioni e forme.
  • Sensazione tattile più calda e confortevole.
  • Ampia offerta di colori e possibilità di personalizzazione.
  • Varietà di effetti e finiture.

Inconvenienti del piatto doccia in resina

  • Senza arrivare ad essere caro, esistono opzioni più economiche.

Piatto doccia in acrilico

I piatti doccia in acrilico sono stati l’evoluzione dei piatti doccia in ceramica, dato che il loro aspetto è abbastanza simile, nel tradizionale modello bianco. Sono formati da un materiale noto come fibre di vetro che li rinforza internamente e conferisce maggiore sensazione di solidità, pur non raggiungendo la robustezza di un piatto doccia in resina.

Il piatto doccia in acrilico comporta un miglioramento rispetto a quello in ceramica, rispetto al quale è meno scivoloso. Resiste meglio agli urti e può essere riparato dopo una rottura anche se è vero che la riparazione resti davvero invisibile. È un piatto di qualità intermedia, superiore alla ceramica e inferiore alla resina; rispetto a quest’ultimo è vero che è inferiore anche a livello di prezzo. Se il nostro budget è molto limitato, può essere un’opzione interessante. 

Vantaggi del piatto doccia in acrilico

  • Più economico e leggero rispetto a quello in resina.
  • Più resistente e antiscivolo rispetto a quello in acrilico.

Inconvenienti del piatto doccia in acrilico

  • Pochissimo margine per il design.
  • Non molto resistente agli urti.
  • Le fenditure sono riparabili, ma non restano invisibili.
  • Più scivoloso rispetto al piatto in resina.
  • Freddo al tatto.

Piatto doccia in ceramica

Quando si parla del piatto doccia in ceramica ci riferiamo al piatto doccia tradizionale, quello che di norma è presente nelle case più antiche. La ceramica è il materiale con cui si realizzano anche lavabi e vasche da bagno. Era e continua ad essere un materiale molto utilizzato per i sanitari perché è abbastanza resistente all’usura provocata dall’acqua e resta inalterato per anni. Sono inoltre anche resistenti a qualsiasi tipo di prodotto di pulizia, a differenza di quelli in resina per i quali determinati prodotti vanno evitati. Tuttavia la loro resistenza agli urti non è molto alta e la caduta di un oggetto può provocare crepe difficili da riparare.

Si tratta dei tradizionali piatti doccia bianchi, quasi indistinguibili dai piatti in acrilico. Non essendo prodotti su misura, a differenza di quelli in resina, possono presentare maggiori complicazioni per la posa in determinati spazi. Rispetto alla sicurezza, è il materiale meno antiscivolo tra quelli utilizzati nei bagni. Il piatto doccia in ceramica obbliga a utilizzare il tappetino da doccia per evitare lo scivolamento. Il principale vantaggio di questa tipologia è il prezzo, dato che è il prodotto da doccia più economico.

Vantaggi del piatto doccia in ceramica

  • Facile da pulire, può essere utilizzato qualsiasi detersivo.
  • Resistente all’usura.
  • È l’opzione più economica.

Inconvenienti del piatto doccia in ceramica

  • Poco resistente agli urti.
  • Irreparabile in caso di fenditura.
  • Pochissimo margine per il design.
  • Molto scivoloso.
  • Molto freddo al tatto.

Piatto doccia in pietra naturale

I piatti doccia in pietra naturale sono una delle opzioni dal maggiore potenziale estetico. Sono prodotti belli, disponibili in un’ampia varietà di modelli e materiali: gresite, marmo, ardesia, granito…

Visto il loro materiale di cui sono costituiti, sono una delle opzioni più care, ma anche una delle più resistenti. Il loro principale svantaggio è che, trattandosi di pietra naturale, non dispongono di alcun tipo di proprietà anti-assorbente, per cui l’umidità può infiltrarsi a poco a poco all’interno del piatto. Ciò provocherà problemi sotto forma di crepe e addirittura funghi. Per evitarlo si dovrà applicare regolarmente qualche tipo di trattamento idrofugo e battericida, con conseguenti costi di manutenzione continua e permanente.

Vantaggi del piatto doccia in pietra naturale

  • Molte opzioni di design.
  • È l’opzione fisicamente più resistente

Inconvenienti del piatto doccia in pietra naturale

  • È una delle opzioni più costose.
  • Spese continue di manutenzione per evitare funghi e crepe.

Doccia a filo pavimento

La doccia a filo pavimento presenta una superficie occupata dalla doccia identica al resto del pavimento, con un effetto estetico della sala da bagno molto attraente. In questo caso le opzioni di colore, design ed effetto sono praticamente illimitate. Le sue caratteristiche presentano dei vantaggi anche a livello di gestione dello spazio dato che non è necessario studiarne la posa visto che la doccia semplicemente occupa una zona di una superficie uniforme.

Il principale inconveniente di questa opzione è la posa, che è la più complessa tra tutte le opzioni per il pavimento della doccia. Ciò si tradurrà in maggiori costi e tempi delle opere più lunghi, in comparazione a un piatto doccia che può essere installato e messo in funzione in un paio di giorni.

Inoltre, generalmente la doccia a filo pavimento è progettata per essere uniforme con il resto del bagno, per cui se per qualsiasi motivo si desidera sostituirla, si è costretti a cambiare l’intero pavimento del bagno. Il fattore della sicurezza dipenderà esclusivamente dal materiale scelto e dal livello di antiscivolo.

Vantaggi della doccia a filo pavimento

  • Opzioni di design illimitate.
  • Resistente e facile da pulire.

Inconvenienti della doccia a filo pavimento

  • La qualità antiscivolo dipenderà dal materiale che sceglieremo, non tutte le pavimentazioni lo sono.
  • L’installazione è la più complessa, lenta e costosa.
  • Normalmente viene progettata per essere uniforme al resto del bagno, per cui cambiare la doccia significa cambiare tutto il pavimento.

Vasca da bagno

La vasca da bagno è l’ultima delle opzioni per il pavimento della doccia. In molte case continua ad essere ancora l’opzione prediletta per l’elevata resistenza all’usura che può farla durare molti anni. Inoltre è un prodotto “due in uno” che può essere utilizzato per una doccia rapida o per un bagno rilassante, piccolo lusso a cui gli amanti di schiuma e acqua calda non rinunciano facilmente. Le vasche da bagno sono quasi sempre in ceramica.

Condivide i vantaggi (pulizia, resistenza all’usura) e gli inconvenienti (scivolosa, poca resistenza agli urti) del piatto doccia in ceramica. Inoltre presenta determinati inconvenienti che gli sono esclusivi. In primo luogo non è l’opzione più ecologica, comporta maggiore spreco d’acqua rispetto alla doccia, ma anche uno svantaggio per le nostre tasche. Comporta inoltre un evidente problema a livello di spazio in quanto ne occupa molto di più di qualsiasi piatto doccia.

Vantaggi della vasca da bagno

  • Resistenza all’usura.
  • Due in uno: può essere utilizzata sia per il bagno che per la doccia.

Inconvenienti della vasca da bagno

  • Maggiori costi di consumo d’acqua: negativo per le tasche e per il pianeta.
  • Scarsa resistenza agli urti.
  • Molto fredda.
  • Molto scivolosa.

Conoscendo tutte le opzioni, con i pro e i contro, è più facile scegliere quale può essere quella migliore per il nostro pavimento della doccia. Secondo noi, a conti fatti il piatto doccia in resina è superiore al resto per qualità, resistenza, durabilità, design e comfort, il tutto a un prezzo molto competitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.